Il federalismo all’italiana mostra limiti evidenti. Una confusa ripartizione di materie che genera un enorme contenzioso presso la Corte costituzionale. Rapporti finanziari che oscillano tra diktat centralistici e autoreferenzialità delle gestioni locali. Quali soluzioni?
Correggere la Costituzione, rivedendo la riforma del 2001, come proposto dal governo Monti? Istituire un Senato federale? Su questo tema un confronto al Festival dell’Economia e numerosi articoli pubblicati da lavoce.info raccolti in questo Dossier.

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!