logo


Rispondi a Federico Annulla risposta

1500

  1. Maurizio Cocucci Rispondi
    A vedere come vengono impiegati qui da noi i soldi (spesso pochi) ogni volta che c'è una disponibilità, è preferibile che prosegua la linea dell'austerity. È possibile che grazie alla chiusura della procedura di infrazione per eccessivo deficit si utilizzino i (pochi) miliardi di euro che ne derivano per rinviare/cancellare/restituire l'IMU anziché ridurre la pressione fiscale verso tutti (es.riducendo la prima aliquota Irpef), l'IVA (anziché andare incontro ad un suo aumento) o meglio ancora pagare i debiti delle amministrazioni verso ditte che a causa proprio di questi insoluti rischiano il fallimento?
  2. giancarlo Rispondi
    Qualcuno ha idea di cosa il Ministro Saccomanni stia discutendo presso la CE ? Aumentare la liquidità in circolazione ricostruisce la fiducia ? Le mutate condizioni della competizione mondiale autorizzano davvero a sperare in una generica crescita ? Se nel breve periodo l'incremento di circolante può dare risultati, non succederà che sui giovani si scarichi una tragedia immane ? I miei dubbi nascono da come ho visto arrivare la crisi in Africa fin dal 2007/8. E da allora penso che dovremmo attrezzarci per governare democraticamente ed equamente l'impoverimento delle nostre economie.
    • Piero Rispondi
      I giovani guadagnano con l'inflazione, solo così le generazioni future potranno pagare il debito scellerato che proviene dal passato, on la moneta cattiva del l'inflazione vi è il trasferimento della ricchezza dalla rendita al settore dei lavoratori e delle imprese. In sintesi chi ha una ricchezza finanziaria diventerà più povero, infin dei conti tale ricchezza e stata fatta con il debito e quindi è giusto che esso, il debito, venga pagato da tale classe.
  3. Peucezio Rispondi
    Ora l'ELA viene utilizzato per tutt'altro. Qualsiasi proposta che vada nella direzione prospettata nell'articolo di Bossone verrebbe bloccata sul nascere dalla Bundesbank e da Asmussen. Siatene certi.
  4. Piero Rispondi
    Non può essere attivato lo strumento per la politica fiscale, ma se il governo a banca d'Italia e l'abi fanno squadra, si può utilizzare lo strumento per concedere liquidità di emergenza alle banche ( un multiplo del loro patrimonio di vigilanza), liquidità che deve essere obbligatoriamente destinata all'economia reale in base ad un programma ben determinato, ad esempio prestiti alle imprese che si obbligano al mantenimento dell'occupazione per un periodo predeterminato, tutto ciò deve essere fatto subito, max 30 giorni, l'economia reale non può aspettare un tempo superiore. Questo strumento con il Mediocredito centrale e la Cassa depositi e prestiti devono essere attivati subito per l'emergenza credito alle imprese, altrimenti altro che miliardo messo oggi nella CIG.
  5. Federico Rispondi
    Helicopter money (E inflazione). Molto interessante. Avevo visto il papiro di Turner (FSA). Il tema - come sempre - è politico: modalità d'uso ed evitare azzardi morali.Condivisibili i requirements (5 bullet) sulle modalità di impiego. Assolutamente NO la proposta del doppio corso(ultimo paragrafo..) 2) alternativamente, cambiare politica monetaria a livello BCE (:è molto più utile evidentemente un euro debole sul dollaro) ma evidentemente l'impatto non è comparabile o 3) introdurre un sistema di sussidi con controlli incrociati (es. USA agli albori) e maggiore integrazione politica . Prevederei un sistema di controlli/subordinerei la possibilità di utilizzazione a concrete garanzie/milestone di avanzamento lavori (no 50 anni per SA-RC).
  6. Tommaso Granozzi Rispondi
    La proposta è molto interessante e tutto sommato realizzabile. Esiste la infrastruttura da attivare (ELA) - prevista dal SEBC. L'ultima parte - con la proposta-minaccia di una valuta parallela richiederebbe un quadro politico diverso dall'attuale (e qundi PD-M5S). Ma è utile cominciare a discutere questi scenari..