Giovedì 22 aprile, si festeggia l’Earth Day, la giornata che i 193 Paesi membri dell’Onu hanno deciso di dedicare al pianeta terra e alla salvaguardia della sua unicità. La prima edizione si tenne nel 1970, quella odierna ha come slogan Restore Our Earth, per sottolineare la necessità di riparare ai danni che il pianeta ha subito a causa del comportamento umano.

Mercoledì 21 aprile, invece, il parlamento europeo e gli stati membri dell’Ue hanno trovato un accordo per la riduzione delle emissioni di gas serra nell’ambiente del 55 per cento entro il 2030, rispetto ai livelli del 1990. Ma a che punto siamo oggi in Europa su questo fronte? Ve lo raccontiamo in una serie di grafici.

 

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!