logo


  1. John Green Rispondi
    L'industria ha formidabili concorrenti, non solo la Cina e la Germania, produrre con forza lavoro a basso costo non serve più, allora necessiterebbe un forte impulso alla ricerca, creare innovazione e prodotti di altissimo livello di nicchia, ne consegue l'utilizzo dell'automazione e dell'intelligenza artificiale. Per farlo non ci sono scorciatoie, l'istruzione di alto livello va potenziata nell'ambito di un progetto di medio termine contestualmente alla ricerca. Da non dimenticare poi il turismo e la cultura. Tutto quanto detto è totalmente estraneo agli attuali maggiordomi al servizio del neoliberismo estremo che vuole privatizzare tutto e lo stanno facendo assai bene; la mandria di nominati imposta nel parlamento in liste blindate lascia nessuna speranza. Prenderne coscienza sarebbe il primo passo.