logo


Rispondi a Savino Annulla risposta

1500

  1. Savino Rispondi
    La questione ambientale non può essere pagata con la tasca delle persone meno abbienti. Se qualcuno si è arricchito facendo lo sporcaccione non si può andare a vedere nel secchio dei rifiuti o nelle emissioni gas di un povero disgraziato. Altrimenti, il green new deal e la borraccia di Greta diventano un qualcosa di snob.
  2. Ivan Rispondi
    Ringrazio gli autori per il pezzo molto interessante. Penso ci sia un errore nell'unità di misura delle risorse raccolte con le aste: forse si intendono milioni e non miliardi di euro. "Nel quinquennio 2013-2017 valevano circa 500 miliardi di euro per anno, mentre nel 2018 – complice l’incremento del prezzo delle quote (triplicato rispetto a fine 2017) – hanno toccato il record di 1.400 miliardi. "