logo


  1. loredano milani Rispondi
    l'assenteismo totale è un problema pero' dalla mia esperienza in maniera ancora piu' grave stiamo assistendo allo stravolgimento di una serie di istituti sacrosanti (malattia, legge 104, congedi parentali,prescrizioni,infortuni.. ) che spesso vanno riletti come : allora mi metto in malattia, ho diritto alla legge 104 ma non mi servono giorni precisi, mi sono storto una caviglia per cui mi faccio dare un mese di infortunio... Non c'è nessuna sanzione per i medici che "danno giorni", per coloro che ai sensi della 104 vanno in croazia, che per seguire il marito vanno tre mesi con i figli all'estero durante l'estate, etc) forse una disciplina non formale ma sostanziale che crei un possibile "conflitto" tra richiedente e certificatore non guasterebbe
  2. Antonio Petrina Rispondi
    Non sarei cosi' pessimista sulla legge 56 di riordino delle disposizioni in tema di assinzioni stabt2e lo SOS in svariati settori della pa di cui e' urgentissimo colmare il gap tra i vuoti di organici ed il fabbisogno del personale. Un plauso quindi al min Bongiorno per la concretezza della materia dopo anni di blocchi di assunzioni nella p.a. !