logo


  1. Gianni Peretti Rispondi
    Come può il più grande partito della sinistra, con all’interno della colazione dei gruppi che si definiscono “verdi”, essere favorevole alla TAV che è e rimane un inutile danno all’ambiente?
    • Andrea A Rispondi
      Treni merci che sostituiscono migliaia di TIR sono un grosso danno ambientale
  2. ettore falconieri Rispondi
    1) non insozzare aria, mare, terra è assolutamente necessario. 2) Prima della cosiddetta *piccola glaciazione* del sedicesimo secolo, il clima era molto piu' caldo di oggi, come è dimostrato dagli studiosi del clima e come si evince dalla storia. Per es. si passavano le Alpi in pieno inverno, a piedi a cavallo, con muli, cosa impossibile ancora oggi, i ghiacciai erano piu' ristretti di oggi, la Groenlandia è stata chiamata dai Vichinghi Greenland, cioè paese verde, etc. 3) non esiste alcuna cetezza scientifica che gli inquinamenti dell'uomo abbiano causato il riscaldamento, ci sono ipotesi, lo si ipotizza, ma alcuni scienziati lo negano. Ettore Falconieri
    • Pietro Rispondi
      https://www.ipcc.ch/reports/ Ridicolo sostenere certe tesi ancora oggi...
    • Jacopo Rispondi
      "alcuni scienziati lo negano" ma la quasi totalità lo affermano
    • Ranieri Di Carpegna Rispondi
      Caro Ettore, ci ritroviamo anche qui. Una sola domanda: Se davvero, punto 1 del tuo post, sei convinto della necessità di migliorare l’ambiente in tutte le sue componenti, come mai ti dedichi con tanto impegno a sostenere le tesi negazioniste che, anche se sostenute da un certo numero di esperti, restano ipotesi e non certezze. Nessuno pretende assolute certezze in questo campo, ma gli esperti che considerano molto probabile l’impatto umano sui cambiamenti climatici, vista la crescita esponenziale delle emissioni che possono contribuirvi, sono molto più numerosi e accreditati. Se hai dubbi sul clima, non sembra tu ne abbia su altri aspetti negativi delle stesse emissioni, perché quindi tanto impegno a sostegno delle tesi sbandierate da chi, come Trump, per ragioni elettorali nel suo caso comprensibili anche se non condivisibili, si dimostra del tutto insensibile all’insieme delle preoccupazioni ambientali?