logo


  1. Daniele Rispondi
    La posizione dello stato italiano in merito a questo argomento è chiaro: incentiva sin dalla prima infanzia e per tutta l'adolescenza il consumo di questi cibi e bevande proponendoli e rendendoli sempre disponibili attraverso i distributori automatici in tutte le scuole italiane.