logo


  1. Mario Rossi Rispondi
    Il problema delle stime è lo stesso della risoluzione per via numerica delle equazioni differenziali, esse sono tanto più vicine alla realtà quanto più sono precise ed affidabili le condizioni al contorno. In Italia non si possono avere condizioni al contorno veritiere perchè l'economia è stata smantellata ed è ora una melassa indifferenziata di terziario, artigianato, piccola industria e una mole di risparmio da mangiare nascosta in mille anfratti che è frutto di un sistema improduttivo e clientelare. Quindi sarebbe bene non fissarsi sulle stime del PIL che tanto sono numeri per il lotto, ma andare a rendere produttivo e molto meno costoso il nostro sistema paese. Ma si torna sempre lì, il sistema di potere non si può annullare da solo perchè in questo momento fa comodo al potere stersso e quindi occorerebbe uno statista alla shroder, dove per statista si intende un uomo senza sete di potere, in grado di mettere da parte le sue convenienze politiche per il bene di tutti. Credevo fosse Renzi .......... e invece era un calesse.