logo


  1. Domenico Baroni Rispondi
    Perché non si riesce ad organizzare l'emigrazione dai paesi d'origine? Siamo presenti con le Forze Armate in circa 20 paesi, non è possibile organizzare campi di raccolta senza lasciare chi vuole emigrare alla malavita e a mezzi di fortuna con disagi, ammassi disumani e alto rischio di morire?
  2. IC Rispondi
    Certo anche gli italiani hanno usi e costumi discutibili come commenta viscelli, ma sono a casa loro mentre gli immigrati son ospiti, in molti casi non invitati. Se poi gli italiani che emigrano vogliono imporre in Inghilterra o in Germania il loro stile di vita passano dalla parte del torto
  3. guido Rispondi
    Tanto i commenti che non vi piacciono li cancellate, comunque a farsi pubblicità negativa (tra furti, stupri, omicidi, spaccio di droga, prostituzione, traffico d'armi ecc ecc) ci pensano gli immigrati da soli, la televisione, a parte qualche sporadica speculazione, non fa che informare la cittadinanza sugli usi e i costumi dei nostri nuovi vicini. Ringraziamo la stampa indipendente piuttosto che buttargli la croce (o la mezzaluna) addosso.
    • stefano viscelli Rispondi
      Mi dice quale sarebbe la stampa indipendente? Per quel che riguarda la presunta informazione dovrebbe leggere qualche libro anzi basta qualche articolo sulla "agenda setting" per capire che non si tratta di informazione ma di manipolazione. Non a caso la magior parte dei telefilm riguarda violenza,malattie e tutto ciò che può tenere la gente nella preoccupazione e nella paura. Cosi è anche l'informazione sui migranti che oltre a dover subire la loro criminalità si vedono equiparati ai loro setessi aguzzini. Gli usi e i costumi sono buoni oppure no , non bisogna informare solo su quelli che non ci piacciono, dopotutto anche noi abbiamo usi e costumi discutibili.