logo


  1. Marco Rispondi
    Articolo interessante, avete fatto davvero un'ottima analisi.
  2. Paolo Rispondi
    Che vengano favoriti i giovani a scapito degli stagionali mi sembra positivo. In realtà non capisco affatto il motivo per cui chi ha un lavoro che dura tutto l'anno deve finanziare attraverso questi istituti i datori di lavoro delle attività stagionali (senza questi ammortizzatori ovviamente i lavoratori stagionali dovrebbero ricevere stipendi ben più alti), tra l'altro ingenerando evidenti fenomeni di parassitismo.