logo


  1. Giorgio Rivero Rispondi
    Mi chiedo quale sia il senso di un articolo come questo su un sito come la Voce. Pieno di constatazioni banali piu' alcune discutibili frecciate di bassa politica interna ("i voli Roma-Atene vuoti"). Niente di peggio degli economisti che credono di esser acuti commentaristi politici. Per capire il rebus della vittoria di Tsipras nonostante il voltafaccia rispetto al programma con cui fu eletto a gennaio, meglio cercare altre fonti.
  2. Umbe Rispondi
    Quanto i fatti dicono. Poi ci sono le variabili nascoste. Quelle che nessuno controlla. Quelle che stanno modellano la reale futura situazione
  3. RosarioCucinotta Rispondi
    Conosco abbastanza bene la Grecia dove, per motivi personali trascorro lunghi periodi e penso di poter dire a cosa sia dovuta, nonostante le mutate condizioni, la sua riconferma: A) Tsipras, a differenza di Nea Democratia, é visto dalla gente come estraneo alla vecchia gestione del potere che è causa degli attuali problemi; B) a differenza dei suoi predecessori si è battuto sino in fondo contro gli eccessi burocratici dell'UE e di ciò i suoi concittadini gli danno atto; C) non è neppure vero che non abbia ottenuto alcun risultato concreto: il FMI parla di insostenibilità del debito greco aprendo così le porte ad una sua possibile ristrutturazione; D) in futuro anche la Germania si guarderà bene dallo sposare posizioni oltranziste se è vero, come dice Habermas, che nella questione greca ha perso buona parte della credibilità che aveva riguadagnato dalla fine della seconda guerra mondiale.
  4. ferrari Rispondi
    A mio parere c'è un'altra cosa che conta: In Europa ora c'è un altro premier, più stabile, di area di sinistra , e a fine anno ci potrebbe essere anche la Spagna. E non è cosa da poco.
  5. matrix Rispondi
    come detto anche da altri commentatori, "che fine hanno fatto tutti i seguaci del fuori Euro, senza se e senza ma?" La vuota ideologia di chi appare incapace di capire i rischi del liberi tutti monetario. Alcuni hanno fatto finta di non ricordarsi della lira con inflazione a due cifre, dell'attacco a metà anni '90, di quello che successe all'Argentina quando uscì dal cambio 1:1, etc etc. Quando tutto il mondo punta a svalutazione competitiva (FED, Cina, ...) pensare di riuscire a guadagnare di competitività semplicemente tornando ad una valuta "liberamente" svalutabile vuol dire non capire molto di economia. O forse in tanti credono che sia sufficiente stampare moneta per avere liquidità ...
  6. Henri Schmit Rispondi
    Articolo ineccepibile, dice esattamente quello e solo quello che conta. Aggiungerei qualcosa che conta meno. Adesso rispetto al 2014 la GR ha un governo composto da persone meno capaci (hanno messo ben 9 mesi solo per capire come funzionano le cose!), ma fino a prova contraria meno corrotte. E se fosse questa la vera lezione?
    • Aldo Mariconda Rispondi
      Come può avvenire una ripresa se si uccide l'economia? mi sorprende un'intervista di Varoufakis: What will come of all this? “A deepening of the crisis, which is a certainty, and Tsipras knows this. The question is: How is he going to position himself in relation to reality? Because there’s rhetoric and there’s the reality, when you ask small businesses to pay 100 percent of their future taxes in advance when they are impecunious and have no access to capital markets. Either they’ll have to move to Bulgaria or they’ll close down. It’s when you ask householders, who are also illiquid, to pay the property tax. So what are we doing? We already have €80 billion worth of tax evasion. This way you’re just going to create a lot more. And it’s not evasion when people can’t pay.”