logo


  1. Giovanni Teofilatto Rispondi
    La stabilità dell'equilibrio psico-fisico è una buona soddisfazione per l'imprenditore in termini di lavoro sufficiente in equivalenza al progresso tecnico in termini di valore di utile razionale per le parti contraenti imprenditore e lavoratore è la qualità dell'ambiente lavorativo, l'organizzazione aziendale tale è il consumo.