logo


Rispondi a bellavita Annulla risposta

1500

  1. compro oro firenze Rispondi
    Tralasciando il fatto che se la gente in italia oggi non ha soldi la colpa è di un mercato libero internazionale che ha favorito i paesi che producono a basso costo senza alcun freno per l'importazione. Oggi il settore dei compro oro è diventato il più controllato in assoluto, i divieti e le limitazioni introdotte con la legge 92/2017 hanno di fatto reso i compro oro le attività commerciali più sicure e controllate che ci siano in italia.
  2. bob Rispondi
    la diffusione di compro-oro e slot machine è la fotografia perfetta di un Paese allo sbando senza nessuna progettualità, con il politicante di turno ( roma docet) che pensa alla ricca minestra a fine giornata nulla di più. Inoltre in un Paese dove la ricettazione è un fenomeno di costume storico tali "negozi" sono stati la manna per ladri e scassinatori una vera e propria "semplificazione" del loro sporco lavoro...rubare e ricettare spesso nella stessa via...!
  3. bellavita Rispondi
    Vorrei anche saper e come si è impedito il riciclaggio del contante: i compro oro pagano contante, fornito come? e ritirano oro venduto regolarmente all'estero
    • AM Rispondi
      Dagli atti di un convegno presso l'Università di Bari negli anni '90 risulta che in quegli anni una parte delle rimesse degli immigrati viaggiava su canali informali e che su questi canali transitavano sia banconote sia beni reali, fa i quali anche oro. Provenienza dell'oro: talora acquistato in mercati di ricettazione presso campi di nomadi
  4. giampaolo vitali Rispondi
    Avranno esportato anche i due anelli, la spilla e la collana dei bisnonni che ci hanno rubato recentemente intrufolandosi in casa? Se sì, propongo di aggiungere un'altra determinante al fenomeno descritto da questo bel contributo: la micro-criminalità, che colpisce soprattutto i più anziani e i più deboli.
  5. AM Rispondi
    Immagino che questi sportelli dei compro-oro oggi così diffusi in Italia servono anche al riciclaggio di oro rubato nei furti di appartamento o dei gioielli strappati dal collo e dalle dita delle persone rapinate per strada. Mi chiedo se sono controllati dalla GdF e con quali metodi e periodicità