Lavoce.info

RENDIMENTO BTP DECENNALI

.

Il grafico mostra l’andamento negli ultimi sei mesi dei rendimenti dei Btp decennali.

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!

Leggi anche:  La recessione non si risolve, bisogna fare di più sul 2020

Precedente

NON PER CASSA MA PER EQUITÀ

Successivo

IL PIANO FILLON E LA LINEA MAGINOT DELLA TRIPLA A

  1. Sàntolo Cannavale

    Il problema è essenzialmente di natura politica, meglio di “cattiva politica”. Si ipotizzano elezioni anticipate, magari senza fretta, dopo l’approvazione della legge di stabilità! Cosa faranno nel frattempo i mercati e gli investitori esteri? Come si comporteranno FMI, UE e BCE nei confronti dell’Italia? La BCE continuerà a comprare “inutilmente” BTP italiani? L’intervento della BCE potrebbe anche risultare dannoso nel momento in cui tende a mascherare una situazione fallimentare, non sostenibile con misure tampone e non risolutive dei problemi nazionali di fondo. Sono stati sprecati mesi preziosi nel 2011. Il grosso dei danni è fatto: occorre adoperarsi per limitarli. L’attuale governo è ormai una maledizione per il nostro Paese. La soluzione auspicabile? Voto di sfiducia immediato in Parlamento ed incarico da parte del Presidente Napolitano a personalità conosciuta ed apprezzata in Europa per ricreare un minimo di fiducia e solidarietà, condizioni indispensabili per il ritorno alla “normalità” del nostro Paese. Nel frattempo, oltre ai necessari interventi di ugenza, si potrebbe adeguare la legge elettorale puntando sui collegi uninominali. Sàntolo Cannavale

  2. Piero

    L’economia una scienza, dove l’influenza politica incide a livello di governo dell’economia, ma non in sede di studio, quindi nei prossimi mesi si vedrà tutta la montatura creata sul nostro governo, avremo il governo Monti (governo dei banchieri), tutto con la scusa del momento, verremmo tartassati, si preferisce l’economia finanziaria a quella reale.

  3. Luca Bandiera

    Potreste mettere la fonte del grafico? Grazie

Lascia un commento

Non vengono pubblicati i commenti che contengono volgarità, termini offensivi, espressioni diffamatorie, espressioni razziste, sessiste, omofobiche o violente. Non vengono pubblicati gli indirizzi web inseriti a scopo promozionale. Invitiamo inoltre i lettori a firmare i propri commenti con nome e cognome.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén