logo


  1. Jorge Rispondi

    Il confronto tra gli andamenti di produzione e fatturato è interessante e indicativo. Il recente andamento della bilancia commerciale italiana, che vede una crescita delle importazioni ben superiore al pur significativo aumento delle esportazioni, mi induce ad una ipotesi alternativa per spiegare il fenomeno: che la produzione industriale italiana cresca meno del fatturato a causa del crescente ricorso, da parte delle nostre imprese, all'acquisto di beni intermedi (e forse di servizi) di provenienza estera. Personalmente conosco casi di aziende che fino a 2-3 anni fa realizzavano internamente ciò che vendevano mentre di recente si sono trasformate in aziande commerciali che si limitano ad acquistare, tipicamente all'estero, i prodotti che vendono. Decisioni del genere, se diffuse, portano proprio ad una tenuta del fatturato me non della produzione.

  2. Magotti P. Rispondi

    Potrebbe dimostrare che i grandi problemi dell'economia italiana, si concentrano sul settore dei servizi con la sua scarsa concorrenza ed efficienza. Ciò non toglie che anche il secondo settore ha molto da migliorare e razionalizzare.

  3. Mario Panziero Rispondi
    E ben esposto, bravo Sergio.