logo


  1. Sara Guerra Rispondi

    Tempo fa -i giornali italiani non ne avevano parlato molto- alla frontiera tra Svizzera e Italia 2 giapponesi erano stati fermati poiche' trasportavano titoli per un ammontare stratosferico. Falsi o meno che fossero, si e' ipotizzato fossero stati fino a pochi giorni prima tra le attivita' di una banca in fase di audit. Faccio questa osservazione perche' noto che non si considera mai un'autorita' di vigilanza unica sovranazionale ne' una completa uniformita' delle normative. Saluti

  2. luigi zoppoli Rispondi

    Senza una migliore e più stretta integrazione come sarà possibile controllare i player talmente grandi da rientrare tra i too big to fail che, specie in Europa hanno estensione sovranazionale?

  3. romano calvo Rispondi

    Come lei sa bene, M3 dal 23 marzo 2006 è stata oscurata e da allora non viene più comunicata dagli organi governativi americani. E' diventata un oggetto misterioso. Eppure è un dato importante per gli investitori e per il mercato. Infatti i dati dimostrano che M3 nel periodo 2007-2008 è velocemente aumentata, con un tasso di incremento annuale decisamente sopra il 10%. Prima dell'annuncio della scomparsa di M3, l'incremento relativo era nella fascia del 3 - 7%. Non crede che riprisitinare le statistiche su M3 dovrebbe far parte delle misure di risanamento della finanza?