logo


  1. ERIO DA RIMINI Rispondi

    La sinistra sta facendo deliberatamente del "sano razzismo" adotta due pesi e due misure, elargendo agli extra tutto e di più, molto di più di quello che gli italiani non hanno nemmeno usufruito durante la cavalcata del debito pubblico durante la prima repubblica. Io che abito in Emilia Romagna ho scoperto che per quanto riguarda le borse di studio universitarie a Bologna a parità di reddito gli extra vengono privilegiati nel seguente modo: vengono assegnate borse di studio nella misura massima agli extra che abitano a Bologna quando agli italiani la stessa misura spetta ai fuori sede. Razzismo alla rovescia.

  2. stefano Rispondi

    L'unica cosa certa è che se la sinistra, fino a quando un comune come quello di vercelli spende il 50% delle risorse per il sociale per gli immigrati che sono il 5% della popolazione, non troverà una risposta soddisfacente a questa cosa qui, in Italia non vincerà più.