Lavoce.info

PRIMO CENSIMENTO DEI SENZATETTO A MILANO

Il comitato scientifico dell’edizione 2007 delle Borse "Ricardo Faini", promosse dall’associazione "ERE – Empirical Research in Economics, ha deciso di aggiudicare l’intero ammontare dell’iniziativa al progetto di raccolta dati "I senzatetto nell’area metropolitana di Milano", presentato dalla Dott.ssa Michela Braga e dalla Dott.ssa Lucia Corno (entrambe iscritte al programma di Ph.D. in Economics dell’Universit?occoni).

Le motivazioni di questa decisione possono essere riassunte in pochi elementi: 

-        l’indubbio interesse del tema, dato che il progetto consentir?i realizzare sia il primo censimento completo della popolazione dei senzatetto in un’area metropolitana italiana sia una dettagliata indagine campionaria per studiare le caratteristiche e le problematiche della popolazione censita;

-        il fatto che i dati che si intende raccogliere potranno essere facilmente utilizzati da altri ricercatori, una volta messi in rete dall’associazione ERE; 

-        la qualit?el progetto presentato, in cui tutte le fasi della raccolta dati sono descritte con grande precisione e competenza tecnica;

-        la capacit?i integrare i fondi messi a disposizione dall’associazione ERE con l’aiuto e il contributo di altri soggetti del mondo dell’associazionismo.

Per l’iniziativa si cercano volontari. Il loro ruolo sar?uello di girare per le strade di Milano per due sere consecutive: la prima per il conteggio dei senzatetto, la seconda per intervistarli.

Tutti gli interessati all’iniziativa possono mandare una mail a

redazione@lavoce.info

michela.braga@unibocconi.it

lucia.corno@unibocconi.it

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!

Leggi anche:  Dati sul Covid: possiamo fidarci dei paesi autoritari?

Precedente

PER SPENDERE MEGLIO RIPARTIAMO DAL BILANCIO

Successivo

LA GERMANIA DELLE RIFORME INCOMPIUTE

  1. David Benassi

    Complimenti per l’iniziativa, gli studi sulla povertà in Italia mancano di stime quantitative affidabili sulla popolazione dei senza dimora.
    Mi permetto di segnalare una ricerca svolta nel 2000 dalla Fondazione Zancan su incarico della Commissione Povertà presso la Presidenza del Consiglio, della quale alcuni risultati furono poi pubblicati in un rapporto della Commissione stessa. A quanto capisco in questo progetto si intende utilizzare una metodologia (cosiddetta “s-night”) di censimento dei senza dimora che in effetti fu utilizzata anche nel 2000. Tra l’altro l’area di Milano era inclusa in quella ricerca, quindi eventuali confronti dei risultati della stime potranno essere molto interessanti. Spero che lavoce.info darà comunicazione dei risultati del lavoro.
    David Benassi

  2. Elisabetta Corrà

    Complimenti, è un progetto lodevole e fondato. Il numero di miserabli che vagano per Milano o bivaccano in luoghi di ritrovo come porta Venezia è a prima vista enorme. Segnalo la notizia ai colleghi cronisti di Milano. Saluti cordiali e complimenti alla redazione.

Lascia un commento

Non vengono pubblicati i commenti che contengono volgarità, termini offensivi, espressioni diffamatorie, espressioni razziste, sessiste, omofobiche o violente. Non vengono pubblicati gli indirizzi web inseriti a scopo promozionale. Invitiamo inoltre i lettori a firmare i propri commenti con nome e cognome.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén