logo


  1. Laureato91 Rispondi
    Sono sostanzialmente d'accordo con i contenuti dell'articolo. Purtroppo, le scelte in materie di tariffe autostradali - pur caratterizzate da un certo grado di raffinatezza - hanno mostrato tutti i propri limiti. Sicuramente, come in ogni sistema cibernetico che si rispetti, non si può fissare una volta e per sempre le regole senza tenere conto degli effetti che tale regole producono nel corso della relativa applicazione (e trarne le dovute conseguenze). Si tratta decisamente di una proposta su cui lavorare.... Laureato91 economiaitaliana.splinder.com
  2. Franco Benoffi Gambarova Rispondi
    Condivido appieno l'articolo. Avevo scritto ben due lettere a Ilsole24ore suggerendo al ministro Di Pietro di inserire l'argomento tariffe nella sua negoziazione con Autostrade. Ci¨° compensare con una riduzione delle tariffe, oggi, il monstrum costituito dalla interpretazione Tremonti alla convenzione, in contrasto con quella che era la interpretazione di Lunardi. Questo si inserirebbe a pieno titolo nella campagna per un'Italia p¨´§ë seria, nella quale gli interessi dei cittadini siano tutelati ed il loro potere di acquisto tutelato. Franco Benoffi-Gambarova