logo


  1. david Rispondi
    Se venisse istituito il divieto di circolazione in determinate aree per auto con una persona sola a bordo, sarebbe piu' facile fare autostop, perchè dare il passaggio a un pedone sarebbe vantaggioso per l'automobilista e non solo per il pedone.....almeno in teoria.
  2. gio Rispondi
    al car-pooling e al lavoro da casa, affiancherei "lo stare un po' più fermi", il praticare la naturale, umana deambulazione e l'uso dei mezzi pubblici dato che nelle areee metropolitane, il traffico è quasi della stessa intensità 24 ore al giorno per 7 giorni, con una sensibile riduzione la domenica mattina, poichè anche gli automobilisti fortunatamente dormono.
  3. Mauro Fiorucci Rispondi
    All' ottima analisi ed alle alternative proposte affiancherei il lavoro da casa (dove possibile) come contributo alla riduzione del traffico urbano e del conseguente impatto ambientale. La tecnologia attuale (internet, collegamenti a banda larga, webcam, etc...) sicuramente permettono di affrontare molte attività attualmente svolte sul luogo di lavoro (mi riferisco ovviamente ad attività di tipo impiegatizio/intellettuale).