Alla miliardaria kermesse di Confindustria, il Presidente del Consiglio chiede il 51 per cento di voti per se stesso. Immediate le critiche degli alleati, preoccupati di essere dominati dal superpremier. Peccato che abbiano appena votato in Senato una riforma costituzionale che attribuisce al Premier un controllo assoluto sulla propria maggioranza parlamentare. Sara’ una riforma virtuale, ma cambia tante cose e nessuno ne parla. Noi continueremo a informare i nostri lettori.
Torniamo anche sui tagli alle tasse. Per documentare – lo sottolineava anche il DPEF meno di due anni fa – come le riduzioni delle imposte sostengono la crescita quando non aumentano il disavanzo. E’ l’unica strada percorribile in Italia: l’early warning e’ in arrivo da Bruxelles.

I tagli alle imposte vanno giudicati anche per gli effetti distributivi. Nella nuova imposta sul reddito la progressivita’ si ridurrebbe molto. E’ un cambiamento che avvicina il nostro sistema tributario a quello dei principali partner europei?

La redazione e’ molto vicina a Lorenzo, che ha perso in questi giorni suo padre, Mario Fazio. Le sue battaglie per la tutela dell’ambiente rimarranno un esempio anche per lavoce.info.

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!