logo


  1. Mecchini Rispondi
    Coloro che sono "colpiti" dalle liberalizzazioni si ribellano? Segno che il Decreto ha colpito nel segno ed è quindi valido! Sono in tanti quelli delle categorie a protestare? Dovremmo essere molti di più noi a manifestare il nostro appoggio al cambiamento e dimostrare, numeri contro numeri, che il popolo c'è, è vivo e sa quello che vuole! Purtroppo invece c'é un senso di impotenza ed una rassegnazione talmente diffusi da ammutolire e rendere inermi i più "tanto non cambierà mai nulla...". Non è così: ciascuno di noi può e deve dire la sua. Nell'era di Internet si può e si deve!
  2. elio canali Rispondi
    Non liberalizza un governo di centrodestra per il semplice motivo che c'è centrodestra e centrodestra; il nostro italianissimo centrodestra non è il rappresentante della moderna ed evoluta interpretazione del mercato e delle sue pur necessarie regole di controllo. Semplicemente è un centrodestra vecchio stile che difende e tutela l'esistente senza un minimo valore di innovazione e di lungimiranza. saluti elio canali