logo


  1. toniopepe Rispondi

    L'incapacità di questo governo è a 360°, non per pregiudizio politico ma, i fatti dimostrano che sù un tema così delicato come il lavoro e il welfare questo governo abbia interrotto un prezioso lavoro di ricucitura sociale iniziato dall'ex ministro Damiano (persona seria) dopo i danni prodotti dal "patto per l'Italia" che, hanno bloccato quella stagione di riforme necessarie a far sì che un paese come il nostro (stretto e lungo) potesse essere preparato così come lo è stato nel 23/07/93 ad affrontare unitariamente i problemi che abbiamo di fronte. Pertanto, mi fermerei a queste poche considerazioni sull'eventualità che, anche l'accordo sulla riforma del modello contrattuale possa produrre un risultato negli interessi generali. Concludo aggiungendo a questo la responsabilità (irresponsabilità) di Confindustria su questa partita.