logo


  1. carlo la bella Rispondi
    Bello l'articolo e molto chiaro il peso della variabile. Come molti, concordo sulla necessità di ridurre gli squilibri nella gestione della previdenza. Come molti non sono favorevole a proporre travasi a favore della finanza pubblica in generale. Sacrifici sono proponibili ai pensionandi in un quadro di misure che destini le economie conseguibili ad un rafforzamento del sistema di ammortizzatori che dia reale sicurezza ai giovani sia durante il percorso lavorativo che in quello di paventata indigenza in vecchiaia.