logo


  1. Piero Atzori Rispondi
    Gli studi degli economisti possono anche essere puntuali e precisi sulla base dei dati a loro disposizione, ma questi dati sono difettosi e carenti. Sappiamo che se è possibile per i magistrati giungere in servizio fino alla bella età di 78 anni, con ritmi di lavoro inversamente proporzionali agli stipendi, per altri non è possibile reggere a più di 65 anni. Per gli insegnanti, ad esempio, non è possibile tener testa alle classi e dare il meglio di se stessi fino a più di 62-65 anni, a seconda del loro personale stato di salute. Lo dice l’esperienza e il buon senso. Con il costringere gli insegnanti a insegnare quando non se la sentono più né fisicamente né spiritualmente si fa danno a loro, agli alunni, alla scuola, alla società.