Lavoce.info

Il Punto

Un piccolo segno di maggiore attenzione verso la scuola: i recenti provvedimenti del Governo Letta si smarcano dalla tendenza all’abbandono della scuola da parte degli ultimi governi. Ma molte cose sono indefinite. E l’abrogazione del “bonus maturità” per l’ammissione alle facoltà a numero chiuso avviene fuori tempo massimo ed è discutibile. Ecco una proposta che mantiene il voto finale tra i criteri d’ingresso, ma riforma l’esame di maturità introducendo equità, trasparenza e competizione tra tutti gli studenti italiani. E fa risparmiare. Apriamo il confronto.
La non-riforma della casa permette ai Comuni di scegliere la base imponibile della nuova tassa sui servizi -Taser – che sostituisce l’Imu sulla prima casa e la Tares. Se dovessero utilizzare la superficie si introdurrebbe ulteriore iniquità fiscale. Speriamo in correttivi: i Comuni non devono poter scegliere anche la base imponibile.
Spendiamo male e poco i fondi europei per lo sviluppo e la coesione finanziando una miriade di progetti modesti.
Nel mercato del lavoro la certificazione delle competenze maturate in ogni situazione formativa serve soprattutto a chi ha bassa scolarizzazione. Il decreto che l’ha istituita, però, è scritto male e inadeguato.

Floro Ernesto Caroleo e Francesco Pastore rispondono ai commenti al loro intervento “Troppo educati per lavorare”.
Lavoce.info ha compiuto undici anni di vita. Un’altra tappa che non si sarebbe potuta raggiungere senza il contributo finanziario di voi lettori. Per questo vi chiediamo ancora una volta di contribuire con le vostre donazioni . Chi ci ha finanziato con 100 euro nell’ultimo anno o cumulativamente con 200 euro di negli ultimi quattro anni avrà la possibilità di partecipare al nostro convegno annuale a porte chiuse mercoledì 25 settembre all’Università di Pavia.

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!

Precedente

Caroleo e Pastore rispondono su “Troppo educati per lavorare”

Successivo

Maturità, un esame molto particolare

  1. Gigi Favia

    Può essere modificato il regolamento di un concorso quando questo concorso ha gia preso inizio?Quante possibilita ci sono che il governo faccia un passo indietro accettando il bonus per quest’anno e abrogandolo dall’anno prossimo ed inoltre, nel caso in cui l’abrogazione rimanga ,quante possibilità possono avere gli studenti a vincere il ricorso nella speranza che il loro voto maturita venga accettato? Vi ringrazio

Lascia un commento

Non vengono pubblicati i commenti che contengono volgarità, termini offensivi, espressioni diffamatorie, espressioni razziste, sessiste, omofobiche o violente. Non vengono pubblicati gli indirizzi web inseriti a scopo promozionale. Invitiamo inoltre i lettori a firmare i propri commenti con nome e cognome.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén