logo


  1. Michele Rispondi
    Il titolo è un po’ troppo ottimistico. Sulla base dei dati riportati, il gap tra l’Europa e l’Italia continua ad aumentare (+0,4% congiunturale è superiore a +0,3%, il gap sul tendenziale rimane di 1 punto percentuale). Sarebbe più corretto dire che il gap aumenta meno che nel passato recente. Siamo però alla derivata seconda.
    • francesco daveri Rispondi
      Grazie, giusta osservazione. Il titolo corretto sarebbe stato "L'Italia riduce il growth gap con l'Europa". Nel quarto trimestre 2017 il Pil dell'Europa faceva +0,7 e l'Italia +0,3 (congiunturali). Con il primo trimestre 2018 siamo a +0,4 e +0,3. Quindi il divario nel livello del Pil continua ad aumentare anche se meno di prima ("la derivata seconda"). Il divario di crescita è invece calato. Non perché noi acceleriamo ma perché l'Europa ha rallentato.