logo


  1. Filippo Crescentini Rispondi
    Da come ne parlate, sembra che la decisione del governo di abolire integralmente i voucher sia stata il prodotto di una puntuale analisi costi-benefici dell'ipotesi di "difendere lo strumento". Forse avete dimenticato che non c'era niente da difendere, ormai, visto che il referendum era stato convocato. O facevano quello che hanno fatto o sceglievano di andare al referendum. Ipotesi terrificante per il comune cittadino Matteo Renzi, terrorizzato dall'idea che i suoi sogni revanscisti fossero destinati a morire sotto la catastrofe di un altro referendum perso, oltre che del probabile risultato non favorevole delle prossime amministrative.
    • Michele Rispondi
      Corretto. Ulteriore dimostrazione che il bene del paese viene sistematicamente subordinato agli interessi a breve di una parte politica specifica