logo


  1. Luca Fava Rispondi
    Le clausole CACs sono come un opzione: oggi, in presenza di PD bassa per Italia, valgono zero; tuttavia all'aumentare della PD per Italia il valore muterà e verosimilmente aumenterà (per i creditori). Aumenterà perché il credito potrebbe rimanere in valuta forte (euro) e anche in caso di Default il recovery value in euro sarà sicuramente più elevato di quello in lire.
  2. Piero Rispondi
    Programma di Qe della Bce potrebbe dare alla Bce il diritto di Veto sulla Ridenominazione in NewLire dicono i pro-euro. Personalmente aggiungo 4 osservazioni. Gli acquisti in verità nn son fatti dalla Bce ma dalle Bcn quindi é BankItalia ad averli in pancia ed ad aver il diritto di Veto. Potrebbe esser la Germania&c a uscir dall'Alto dall'Euro (dopo la fine del Qe) come lascia pensare loro accelerazione del rientro in patria delle loro Riserve Auree dalla Fed (e dalla Francia) dove eran depositate da decenni. Debiti Target2 (350mld) se si rompe potrebbero esser Ridenominati anche se Germania&exBce urlerebbero alla luna. Infine vero problema son Bond Bancari di Diritto Esterl emessi x 800mld e Nn Aggirabili come le Cac (vedi rpt MedioBanca). In pratica Industria Italiana sembrerebbe costretta a continuar a subir Lira Sopravvalutata 15% vs un Marco SottoV del 15 (totale 30) per Salvar le Nostre Banche (il cui problema nn eran sono Npl). Spero vogliate e possiate pubblicare questo intervento. E magari aggiungere info (nn polemiche).