logo


  1. Henri Schmit Rispondi
    Trovo la parola consumatore inappropriata. Si tratta di piccoli INVESTITORI o risparmiatori non professionali e quindi indifesi. Mi sembra che sia la categoria sia la tutela esista già. In particolare la regolamentazione in applicazione della direttiva mifid, ma non solo. Non capisco perché le disposizioni chiarissime a tutela della categoria menzionata non possono essere fatte rispettare dalle autorità già esistenti, consob e banca d'Italia, e dall'ordine giudiziario, che esiste proprio per questo scopo, cioè risolvere controversie fra parti applicando le leggi vigenti (ottime perché fatte dall'odiata Europa) e condannare gli autori di reati accertati che si arricchiscono a spese degli investitori ingenui che credono che in uno stato di diritto le truffe sono sanzionate. Perché nuove leggi? Perché nuove autorità? Non conviene dare se necessario - da dimostrare- a quelle esistenti poteri più adeguati? La proposta dell'articolo può essere letta come un alibi destinato a scagionare le autorità esistenti nelle recenti vicende di truffa finanziaria da parte di operatori vigilati.
  2. Marco Trombetta Rispondi
    Un'altra autority? Cominceremmo a discutere su chi la deve guidare, chi deve nominare i componenti, quale sono le sue relazioni/competenze rispetto a quelle giá esistenti etc..Forse in teoria ha anche senso, peró in Italia sarebbe una mossa molto pericolosa...Se le banche non fallissero molti problemi non esisterebbero..Una buona supervisione bancaria e una buona supervisione dei mercati finanziari é la migliore garanzia per i risparmiatori...dov'era la Banca d'Italia quando la struttura finanziaria delle banche diventava ogni giorno piú pericolosa? E se qualcuno mi dice che non sapeva, beh allora e proprio meglio non creare un'altra autority!!!! Non so perché, peró temo proprio che soffrirebbe anche lei di cecitá....
  3. Josef Ruffa Rispondi
    L'Italia è il paese delle Autorità...un'altra?...non serve a nulla. Fin quando...non saltano i massimi vertici di Banca d'italia e Consob...quando succedono queste gran...ogni altra autorità è superflua. I consumatori dovrebbero essere tutelati dalle Associazioni dei Consumatori...con cause intentate davanti alla Magistratura contro...le altre Autorità,.