logo


  1. Alessandro Bellotti Rispondi
    Una soluzione ci sarebbe: far lavorare le PMI come se fossero in Germania. Il comico è che in Germania le tasse sulle società sono più alte che in Italia. Nel nostro paese sono molto diverse le deduzioni: auto aziendali, interessi passivi ed altro non sono praticamente deducibili per cui si pagano tasse su non deducibilità. Occorre un sistema fiscale che consenta alle PMI Italiane di autofinanziarsi. Occorre cioè che un impresa in utile, una volta pagate le tasse, non vada, come spesso succede, in perdita. Non serve alle PMI del paese una riduzione dell'Ires. Servono condizioni al contorno 'tedesche'.
    • Maurizio Cocucci Rispondi
      In Germania la pressione fiscale (Unternehmensbesteuerung) sulle società di capitali, stando ai dati del Ministero delle Finanze tedesco, è del 29,83% mentre in Italia del 31%.